IQNA

23:59 - August 23, 2019
Notizie ID: 3484263
Oslo-Iqna- La polizia norvegese ha ringraziato due anziani musulmani che sono riusciti a sopraffare un aggressore armato che aveva intenzione di uccidere decine di persone in una moschea nella città di Baerum

Norvegia: polizia ringrazia due cittadini musulmani

La polizia norvegese ha ringraziato due anziani musulmani che sono riusciti a sopraffare un aggressore che aveva intenzione di uccidere decine di persone in una moschea nella città di Baerum.

Il 10 agosto scorso Mohamed Rafiq (65) e Mohamed Iqbal Jave (70) hanno impedito all'assalitore, un giovane che la polizia ha poi identificato come Philip Manshaus, di sparare ai fedeli in preghiera nella moschea Al-Noor, a ovest della capitale Oslo.

Gli agenti della polizia locale hanno accolto i due cittadini musulmani nel quartier generale della polizia con fiori in mano.

Il capo della polizia Beate Gangas Krog ha ringraziato i due uomini per il loro coraggio sottolineando che il loro gesto ha salvato decine di vite.

Secondo i media locali, il presunto sicario di 21 anni ha preso di mira la Moschea Al-Noor il 10 agosto. Incapace di entrare nell'edificio, ha iniziato a sparare vicino all'ingresso posteriore.

Rafiq e Jave sono intervenuti e hanno sopraffatto Manshaus, che è anche accusato di aver ucciso sua sorella poco prima dell'attacco alla moschea. Manshaus è accusato di omicidio e terrorismo.

 

 

http://iqna.ir/en

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento: